Due ex allievi di Amici spopolano a New York: ecco la loro nuova vita insieme!

Immaginate un po’: due volti noti che avete seguito nel loro percorso nel famoso talent show "Amici di Maria De Filippi" decidono di fare le valigie e di buttarci tutto l’entusiasmo e il talento in quella città che non dorme mai, New York. Ma chi saranno mai questi sognatori pronti a conquistare la Grande Mela?

Non è un segreto che "Amici di Maria De Filippi" sia un punto di partenza per molti aspiranti talenti dello spettacolo. Ma oltretutto è anche un luogo dove nascono legami solidi tra i partecipanti. Questo è il caso di due artisti usciti dall'ultima edizione dello show, che ora si ritrovano a condividere un sogno molto lontano dall'Italia.

Decidono dunque di volare a New York, città nota per l'energia unica che sa infondere in chiunque scelga di viverci. Sì, proprio la città dei grattacieli, dove i nostri protagonisti hanno trovato una casa in comune, uno scenario perfetto per dare sfogo alla loro arte.

Da Amici di Maria De Filippi a New York: la nuova vita di Nicholas e Dustin

Il ballerino Nicholas Borgogni, dopo essersi fatto conoscere al pubblico televisivo, ha ricevuto un'offerta troppo ghiotta per dire di no: un corso formativo all'Alvin Ailey School, una delle istituzioni più prestigiose a livello mondiale per quanto riguarda la danza. Si tratta del programma "Summer intensive 2024", durato cinque settimane e basato sull'approfondimento tecnico e stilistico.

Insieme a Nicholas c'è anche Dustin Taylor, altro volto noto del talent e compagno di avventure. L'amicizia maturata davanti alle telecamere li ha portati a prendere la decisione di affrontare questo percorso mano nella mano, accomunati dall'amore per la danza e dalla voglia immensa di crescere nel loro percorso professionale.

La vita quotidiana e le regole alla Alvin Ailey School

Attraverso i suoi profili social, Nicholas ci ha aperto una finestra sulla sua quotidianità newyorkese, condividendo immagini della sua stanza e raccontando le sue giornate tipo. Ma oltre alle foto, ha rivelato anche che la scuola ha delle regole piuttosto ferree: tra queste, l'uso di uno stile preciso per i capelli e un dress code ad hoc per le lezioni di danza.

Pur essendo molto aperto nello scambiare impressioni con i suoi fan, Nicholas ha anche chiarito che certi aspetti del suo corso saranno mantenuti privati, visto il divieto imposto dalla scuola di effettuare riprese durante le lezioni. Tutto questo ha fatto crescere solo interesse e stima da parte dei suoi seguaci, curiosi di vedere fino a dove potrà spingersi questo promettente artista.

Emergono storie come quelle di Nicholas Borgogni e Dustin Taylor, che con la loro determinazione e il loro spirito di avventura decidono di rincorrere le proprie aspirazioni, dimostrando che i sogni non conoscono frontiere e che può nascere qualcosa di veramente grande da una passione comune e pura. È motivante vedere giovani intraprendenti e pieni di talento che non esitano a lasciarsi alle spalle ciò che già conoscono per raggiungere nuovi lidi, e tutto ciò grazie anche a piattaforme come quella fornita dal talent show "Amici".

E voi, mentre sorseggiate la vostra bevanda preferita e navigate in internet, non vi è mai venuto il desiderio di lasciarvi alle spalle tutto e vivere un’esperienza simile? C'è qualcosa che vi appassiona così tanto da spingervi a fare un grande salto nell'ignoto proprio come hanno fatto Nicholas e Dustin?

"Chi trova un amico, trova un tesoro" - così recita un antico detto popolare, e sembra che Nicholas Borgogni e Dustin Taylor, protagonisti dell'ultima edizione di Amici, abbiano scoperto il vero valore di questa massima. Il loro trasferimento a New York, lontani dalle luci della ribalta, dimostra come l'esperienza condivisa possa trascendere il palcoscenico e trasformarsi in un percorso di vita comune. Questi giovani artisti non solo hanno trovato una platea di appassionati durante il loro percorso televisivo, ma hanno anche trovato l'uno nell'altro un sostegno, un compagno di avventura con cui condividere la loro passione per la danza nella vibrante metropoli americana. È un'esemplificazione potente di come i talent show possano essere incubatori non solo di successo professionale, ma anche di relazioni umane profonde e durature. Nicholas e Dustin, con i loro capelli tirati indietro e le divise regolamentari della prestigiosa Alvin Ailey School, ci ricordano che dietro ogni grande artista c'è sempre una grande storia umana.

Lascia un commento